CFP Bauer

Take Pictures. Time to shine!

 

a cura di 

Marco Paltrinieri, Achille Filipponi, 

Sergio Giusti, Roberta Pagani 

con il contributo di Mauro Zanchi

ABi–Associazione 

Biennale dell’immagine, Chiasso

 

Protagonista dell’esposizione è una fotografia che racconti “l’ora”, da intendersi nell’accezione più larga possibile del termine, da condizione esistenziale a puro frammento temporale, connettendosi allo stesso tempo con il tema della memoria, emerso da una riflessione attorno alla dimensione pubblica e privata dell’immagine, al ruolo della fotografia come documento e al suo potere mediatico. La sintesi espositiva che ne deriva è la selezione curata di alcuni lavori provenienti dai progetti finali dei due bienni di fotografia, “Forme e Metodi” e “Linguaggi della comunicazione visiva” del Cfp Bauer, scelti in modo da facilitare il dialogo istintivo fra le immagini, rinunciando a criteri evidentemente narrativi o documentari e favorendo così un approccio contemporaneo ed esplorativo al fotografico, dove le dimensioni e il carattere eterogeneo tengono conto anche della qualità spaziale e pubblica del luogo dell’esposizione. 

 

Il Centro Bauer rappresenta la naturale evoluzione delle attività formative della Scuola del Libro avviate all’interno della Società Umanitaria ai primi del ‘900. I corsi di Fotografia, primi in Italia, vengono attivati nel 1954. Da oltre mezzo secolo i corsi formano professionisti della fotografia e della comunicazione visiva con il contributo di importanti autori, professionisti e critici.

 

Artisti: Bressan Alessia, Pastore Salvatore, Schuliaquer Camila, Seghezzi Federico, 

Montaccini Edoardo, Montagna Gloria, Haebean Son and Re Cecconi Joy.